TG1: Non gli serve il manganello…

…con un giornalismo del genere: il problema di come si forma la pubblica opinione non ha più motivo di porsi.

Fate conto di non sapere nulla di Dell’Utri se non che era sotto processo per mafia, e ascoltate il servizio del TG1.

Cosa vi hanno detto?

Come è finito questo processo?

Beh Dell’Utri è stato condannato a 7 anni per concorso esterno in associazione mafiosa.

Il suo ruolo è stato fin dagli anni ’70, quello di cerniera tra la mafia di Stefano Bondate prima e Provenzano poi e il mondo imprenditoriale Milanese, nel quale Bontade ed altri mafiosi stavano reinvestendo i proventi della droga per ripulirli.

Questa è infatti il ruolo che si presume Dell’Utri abbia avuto nei confronti di Berlusconi. Garantiva lui dai sequestri, gli procurava investitori e capitali da ripulire. La catena delle società che portava il capitale per la costruzione di Milano 2 finisce in svizzera e lì sparisce. (La sentenza di primo grado)

I cosidetti “fatti successivi al ’92” cioè la vicinanza tra mafia e istituzioni nelle stragi Borsellino, Firenze, Milano, Roma, e altri fatti ancora, con la pace ottenuta spingendo in politica un nuovo referente politico della mafia creato “ad hoc” con il forte sospegno di parti della destra economica e finanziaria e del vaticano.

Poteva essere questo il servizio, e poi dare la parola ai difensori di Dell’Utri nel caso. Invece adesso i cittadini sono informati:

Dell’Utri è stato assolto a sette anni, per mafia.

Annunci

~ di damianorama su giugno 29, 2010.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: