Beppe Grillo a bassa voce – concetti e programmi

Vista la spaventosa caccia alle streghe iniziata da anni e infiammatasi definitivamente dopo la vittoria in Sicilia, ecco allora un piccolo contributo più interessante della media, per vari motivi: la serenità non oratoria, l’ampiezza dei temi toccati, il contesto dialogante.

due frasi su tutte mi sembrano una buona introduzione:

-“io non sono candidato a nulla, il mio lavoro è solamente di aggregare persone intelligenti intorno a dei problemi e a dei progetti.”

– “Io ho lavorato 41 anni, sto bene, ho la mia villa con il cancello elettrico! Potevo chiudere il mio cancello elettrico e stare tranquillo. Chi me lo fa fare? Me lo fa fare che ho sei figli…

Inoltre, come già detto, poichè molte delle critiche apparentemente ragionevoli sono incentrato intorno al meme politico  – “non basta protestare, bisogna avere un programma”– trovo utile ribadire che il programma del Movimento 5 Stelle esiste ed è assai elaborato e articolato. Lo trovate qui

Detto questo, nel merito si possono avanzare critiche anche feroci. Ma la disinformazione non fa bene alla democrazia.

Informatevi e informate.

Annunci

~ di damianorama su novembre 7, 2012.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: